d. W. Whitfield

  • Senza titolo Tecnica: acrilico su tela Dimensioni: 78 x 101 cm
  • Senza titolo Tecnica: acrilico su telaDimensioni: 78 x 101 cm
  • Senza titolo Tecnica: acrilico su tela Dimensioni: 78 x 101 cm
  • Senza titolo Tecnica: acrilico su telaDimensioni: 78 x 101 cm
  • Senza titolo Tecnica: acrilico su tela Dimensioni: 78 x 101 cm

d. W. Whitfield L’arte è un tentativo visivo di venire a patti con il mondo, di dargli un senso, una filosofia estetica. Un’esplorazione e un viaggio tra materiali, principi estetici e l’oggetto stesso dell’opera.
Dare un titolo o caricarlo di un significato avvizzisce l’opera, di privare non solo esso, ma quello dell’osservatore, di ogni possibilità di un’interpretazione più significativa oltre a quella di un mero titolo o di un singolo paraocchi una volta per sempre ‘significato’.
La principale preoccupazione dell’ispirazione è la psiche nascosta di un essere umano e le interazioni comportamentali tra individui e gruppi. Cosa succede davvero dietro una faccia sorridente e perché le persone si comportano come loro?
Le prime ricerche hanno assunto lo stile del Surrealismo, un tentativo di andare oltre i confini del realismo accettato e tentare un’interpretazione più vera di questa realtà puramente visiva, il mondo dell’inconscio e che nei sogni è forse nascosto, ma “reale” per tutto questo.
Sono tutte parti della stessa realtà.
Alla fine, tuttavia, questo stile sembrava soffocare la mia creatività diventando una sfida tecnica piuttosto che intellettuale ed emotiva, mi sentivo ostacolato dai vincoli tecnici assorbiti dallo stile.
La scelta del mezzo dell’acquarello mi ha liberato da tutte queste restrizioni, poiché consente e richiede una libertà di espressione illimitata propria della natura stessa di questo mezzo, colore e acqua.
L’acqua che è scorrevole e fluida può diffondersi sulla carta senza alcun incoraggiamento e di solito di propria iniziativa.
Ha una vita propria, e l’artista a volte ha un lavoro da tenere al passo.
È in questo stato che l’espressione e la creatività possono davvero prendere il volo, i confini cessano di esistere, solo l’istinto è la forza guida.
L’acrilico è ora il mezzo preferito che presenta sia vantaggi che svantaggi, come qualsiasi altro.