Mostra: Mostra collettiva "EmozionArte" Mostra personale Regina Noakes "New Perspectives"

Organizzatori: Arch. Riccardo Piagentini, Art. Director Angela Fagu

Inaugurazione Mostra Venerdì 9 Settembre 2016 ore 19:00

Durata Mostra: Venerdì 9 Settembre - 4 Ottobre 2016

Luogo: Galleria360 Via il Prato 11r Firenze

Sito web: www.galleria360.it Email: info@galleria360.it Tel. +39 0552399570

Orario apertura: da Martedì a Sabato compresi 10:00 13:00 | 15:00 19:00

Lunedì dalle 15:00 alle 19:00

Ingresso libero

Come raggiungerci

Venerdì 9 Settembre doppio evento con la mostra personale "New Perspectives" di Regina Noakes e la mostra collettiva "EmozionArte" con le opere di Maria Misselbrook e Richard Kattman

Dowload brochure

Il 9 Settembre 2016 le ampie sale espositive della Galleria360 riaprono dopo la pausa estiva per accogliere un doppio imperdibile evento di arte contemporanea: la mostra personale dell’artista Regina Noakes, e la mostra collettiva dal titolo “EmozionARTE”.

 

Regina Noakes è un’artista ormai affermata nel panorama artistico internazionale e i suoi dipinti hanno colpito sia l’interesse di famosi collezionisti privati come Eric Clapton, sia quello di organi istituzionali come il “British Government Art Collection”, “University of Cambridge”, “Singapore Economic Board”.

 

Servendosi di una pittura naïf, mescolata a suggestioni dell’arte Moghul e di quella romanica, la pittrice australiana, con genuinità e spontaneità, ricrea scenari fantastici dove l’irrealtà adombra significati profondi e sollecita nuove ipotesi psicologiche ed emotive.

Un’arte cioè scevra da condizionamenti che nella sua arcaica complicità con la natura, ci regala opere dall’intenso lirismo poetico e dai delicati sentimenti.

L’artista sarà presente in occasione del Vernissage di apertura.

 

IN ANTEPRIMA PRESENTEREMO IL CATALOGO DELL'ARTISTA CURATO DALLA GALLERIA360

“Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità”

(Albert Einstein)

 

EmozionARTE è una mostra collettiva di artisti internazionali che si concentra sulla capacità propria di ogni artista di suscitare emozioni attraverso le proprie opere. La vita contemporanea ci ha abituato a ritmi sempre più frenetici, ad un alto livello di competizione e a standard sempre più alti; ha generato i falsi idoli del denaro, fama, successo, potere e, come un “Vaso di Pandora”, diffonde il morbo di un malessere generale, di una scontentezza diffusa. Una grande Babilonia che svuota l’uomo creando una sorta di atrofia emozionale e lo allontana sempre di più dalla felicità. Vero è proprio antidoto è il ricongiungimento con la nostra parte più interiore attraverso le emozioni; esse infatti fanno parte della natura umana e costituiscono l’aspetto forse più “vero” della realtà. La parola “emozione” deriva dal latino “emovere", ovvero smuovere; è cioè un “muovere”, uno “scuotere” qualcosa dentro ognuno di noi. L’arte per eccellenza rappresenta una infinita possibilità di emozioni: ogni opera è l’espressione dei vissuti profondi, è la comunicazione empatica delle sensazioni provate dall’autore nel suo rapporto creativo con il mondo ed è capace al tempo stesso di toccare le corde più profonde, di far vibrare l’anima. Dunque, le opere in mostra con le loro accensioni cromatiche, le suggestioni tattili, le forme seducenti, provocano un susseguirsi di sensazioni, capaci di rinvigorire lo spirito, di spalancare di colpo le finestre dell’anima come un’improvvisa folata di vento. Sono opere che creano cioè una vera e proprio magia: emozionano.

 

L’inaugurazione si terrà Venerdì 9 Settembre 2016, presso la Galleria360, in via il Prato 11r alle ore 19.00 con musica Jazz dal vivo e alla presenza degli artisti Maria Misselbrook e Richard Kattman.

 

Testi di: Virginia Bazzechi Ganucci Cancellieri

Vernissage alla Galleria360

Interviste

GALLERIA360 Arte Contemporanea Firenze Galleria d'arte contemporanea con opere di artisti internazionali sita a Firenze in via il Prato 11r

IT

EN

Galleria360 Galleria d'arte contemporanea Via il Prato 11r Firenze | Ph.: +39 055 2399570 | mail: info@galleria360.it | P.IVA: 06263310481

GALLERIA360 Arte Contemporanea Firenze

IT

EN

Galleria360 Galleria d'arte contemporanea | Via il Prato 11r Firenze

Ph.: +39 055 2399570  | mail: info@galleria360.it | P.IVA: 06263310481

Galleria360 Galleria d'arte contemporanea

 Via il Prato 11r Firenze  Ph.: +39 055 2399570

mail: info@galleria360.it | P.IVA: 06263310481

EmozionARTE è una mostra collettiva di artisti internazionali che si concentra sulla capacità propria di ogni artista di suscitare emozioni attraverso le proprie opere. La vita contemporanea ci ha abituato a ritmi sempre più frenetici, ad un alto livello di competizione e a standard sempre più alti; ha generato i falsi idoli del denaro, fama, successo, potere e, come un “Vaso di Pandora”, diffonde il morbo di un malessere generale, di una scontentezza diffusa. Una grande Babilonia che svuota l’uomo creando una sorta di atrofia emozionale e lo allontana sempre di più dalla felicità. Vero è proprio antidoto è il ricongiungimento con la nostra parte più interiore attraverso le emozioni; esse infatti fanno parte della natura umana e costituiscono l’aspetto forse più “vero” della realtà. La parola “emozione” deriva dal latino “emovere", ovvero smuovere; è cioè un “muovere”, uno “scuotere” qualcosa dentro ognuno di noi. L’arte per eccellenza rappresenta una infinita possibilità di emozioni: ogni opera è l’espressione dei vissuti profondi, è la comunicazione empatica delle sensazioni provate dall’autore nel suo rapporto creativo con il mondo ed è capace al tempo stesso di toccare le corde più profonde, di far vibrare l’anima. Dunque, le opere in mostra con le loro accensioni cromatiche, le suggestioni tattili, le forme seducenti, provocano un susseguirsi di sensazioni, capaci di rinvigorire lo spirito, di spalancare di colpo le finestre dell’anima come un’improvvisa folata di vento. Sono opere che creano cioè una vera e proprio magia: emozionano.

 

L’inaugurazione si terrà Venerdì 9 Settembre 2016, presso la Galleria360, in via il Prato 11r alle ore 19.00 con musica Jazz dal vivo e alla presenza degli artisti Maria Misselbrook e Richard Kattman.

 

Testi di: Virginia Bazzechi Ganucci Cancellieri